OLYMPUS DIGITAL CAMERA  page3 OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il progetto Doposcuola D.S.A. offre i seguenti servizi:

  • Colloqui specialistici con i docenti e consulenze, a Famiglie e Docenti, per la formulazione di Piani Didattici Personalizzati
  • Riabilitazione specialistica di Dislessia, Disortografia, Discalculia, Disturbo della comprensione del testo scritto
  • Doposcuola specialistico singolo: in rapporto 1 a 1 tra alunno/studente e specialista
  • Doposcuola specialistico di gruppo: in rapporto 1 a 3 tra alunni/studenti e specialista
  • Giornate Informative per genitori, presso la sede
  • Corsi di informazione e/o formazione per insegnanti presso gli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado che ne facciano richiesta
  • Riabilitazione per interventi su D.S.A., Disturbi del linguaggio, B.E.S. (Bisogni educativi speciali).

L’équipe della Dottoressa Comenale Pinto è autorizzata ad effettuare diagnosi certificata

di D.S.A. valida ai fini scolastici. Tale autorizzazione è valida per tutti i residenti in regione Campania 

(Autorizzazione a effettuare diagnosi e certificazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento valida ai fini scolastici Prot. N.128 del 18/09/2015  ASL Napoli 3 – Prot. N. 9410 del 23/02/2016 ASL Napoli 2 Nord)

ed è composta dalle seguenti figure professionali:

 

Luisa Comenale PintoPediatra dello sviluppo – Neuropsichiatra infantile

Responsabile dell’equipe multidisciplinare autorizzata per la certificazione dei Disturbi Specifici di Apprendimento

(Prot. N. 128 del 18/09/2015 ASL Napoli 3 Prot n. 9410 del 23/02/2016 ASL Napoli 2 Nord)

Dal 1° marzo 2015 libero professionista. Già Referente nel Reparto di Neuropsichiatria Infantile della Seconda Università di Napoli nell’ambito delle attività cliniche per i Disturbi Specifici di Apprendimento e per l’Ambulatorio di Follow-up del neonato a rischio neurologico.

Già Responsabile della U.O.S. di Neurologia neonatale e follow-up dei neonati a rischio neurologico della Terapia Intensiva Neonatale dell’A.O. Monaldi di Napoli. In quiescenza.

Specialista in Pediatria e in Neuropsichiatria infantile (Università di Napoli)

Specialista in Pediatria dello Sviluppo ed Epilettologia (Università di Zurigo)

Pediatra – Neuropsichiatra Infantile, dedicata dal 1980 al follow-up dei neonati a rischio neurologico dall’età neonatale all’adolescenza per effettuare la diagnosi precoce dei disturbi motori, cognitivi, della comunicazione, del comportamento, del linguaggio, dei Disturbi Specifici di Apprendimento.

Partecipazione in qualità di relatore a innumerevoli Corsi e Congressi nazionali ed internazionali con l’intento di condividere i vantaggi di formulare diagnosi precoci in età evolutiva.

Organizzazione di Incontri e Corsi di formazione sui Disturbi Specifici di Apprendimento per Insegnanti e Pediatri.

Francesco Bianco – Logopedista

Logopedista dal 1986.

Presidente dell’Associazione Ipertesto.

Membro del Direttivo dell’ISAAC Italy.

Docente al Master LUMSA di Roma per la C.A.A.

Collabora in numerosi progetti A.I.D., socio formatore AID.

Referente punto demo Cooperativa Anastasis (Bologna).

Esperto in inclusive technology.

Giovanna GaetaLogopedista

Logopedista dal 1990.

Dal 2007 Presidente della Sezione AID (Associazione Italiana Dislessia) di Napoli e Provincia, dal 2010 Formatore AID e dal 2014 Coordinatrice Regionale AID della Campania.

Dopo i risultati dello screening sui DSA realizzato nel 2008 presso l’Istituto Penale per i Minorenni di Nisida, è stata responsabile del progetto “Albert Einstein… uno come me” realizzato nella Fondazione Cannavaro Ferrara col patrocinio del Comune di Napoli.

Dal 2007 ad oggi ha fatto circa un centinaio di incontri formativi sui Disturbi Specifici di Apprendimento in altrettante scuole di Napoli e Provincia e circa 12 screening di identificazione precoce dei DSA in altrettanti Istituti Scolastici del territorio.

E’ stata inoltre relatrice a congressi nazionali di foniatria e pediatria.

Loredana BorrelliPsicologa

Psicologa dal 2011.

Master in “Esperto in Gestione e Valutazione delle Risorse Umane”

Corso di formazione “Pratiche di intervento sullo stress lavoro-correlato”

Corso di formazione “Disturbi dell’apprendimento: strumenti compensativi e strategie di intervento

Tirocini formativi presso Associazioni ed Enti in ambito sanitario, sociale, culturale

Tutor dell’apprendimento presso Ass. D:ire – centro per la riabilitazione cognitiva e il sostegno psicologico –  Salerno

Fino al 2013 Educatrice presso la Scuola Materna Don Milani, Casalecchio di Reno; Affiancamento, tutoraggio e sostegno nel percorso formativo e relazionale di utenti diversamente abili- Gestione di gruppi di ragazzi con diagnosi di “Disturbo Specifico dell’Apprendimento”- Cooperativa Sociale Libertas Zola Assistenza, Bologna

 

Bruna Maria ErricoPsicologa e Dottore di Ricerca; Psicoterapeuta in formazione

Psicologa esperta nella valutazione psicodiagnostica dei disturbi dell’età evolutiva. Nel 2015 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in “Scienze del Comportamento e dei Processi di Apprendimento” presso il Dipartimento di Salute Mentale e Fisica e Medicina Preventiva della Seconda Università degli Studi di Napoli. Nel corso dei 3 anni di Dottorato si è specializzata nelle Diagnosi Clinica in età evolutiva, con particolare attenzione verso i Disturbi Specifici di Apprendimento.

Attualmente è Socio AID (Associazione Italiana Dislessia) e responsabile dello sportello di ascolto gratuito AID presso il 36° Circolo Didattico di Napoli – Scuola dell’Infanzia e Primaria Statale “Luigi Vanvitelli”.

Si sta inoltre formando come psicoterapeuta presso la Scuola di Specializzazione Cognitivo-Comportamentale per i Disturbi dell’Età Evolutiva Serapide SPEE.

Nel 2010 ha frequentato il corso di formazione “P.A.T.C.H.: project of Activity of Therapy with the Clowns in Hospital”, progetto sulla clown terapia e sulla terapia del colore per la salute dei bambini ricoverati e in regime di day hospital finanziato dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel 2009 ha partecipato al SERVIZIO CIVILE NAZIONALE nel progetto: “ETICA ed impegno civile” presso la Comunità alloggio per adolescenti disagiate “L’altra metà del cielo”.