Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

MILANO – 16/17 febbraio – IL DISTURBO DEL LINGUAGGIO: FUNZIONI EMERGENTI E SEGNALI DI RISCHIO.

IL DISTURBO DEL LINGUAGGIO:

FUNZIONI EMERGENTI E SEGNALI DI RISCHIO 

 

16/17 febbraio 2018

Milano – Hotel des Etranges – Via Sirte,9 

Evento n. 3732-216139 Ed.1 

18,1 Crediti ECM per Logopedisti, TPNEE, Psicologi, Medici

vignettaDocenti:

Anna Giulia De Cagno

Enrica Mariani

Manuela Pieretti

 

 

PROGRAMMA GENERALE

Il linguaggio è il risultato di un intreccio di più elementi, parzialmente indipendenti l’uno dall’altro, ciascuno dei quali può essere osservato e descritto nella sua dimensione recettiva ed espressiva.

Componenti e dimensioni che si sviluppano secondo traiettorie e modalità specifiche e, nel corso del tempo, assumono un diverso peso nel delineare la regolare acquisizione della competenza linguistica. In linea generale, nello sviluppo tipico, le tappe evolutive seguono un percorso prevedibile, mentre così non accade nelle situazioni patologiche in cui si osservano ritardi o atipie di sviluppo di una o più componenti.

La notevole varietà di profili clinici in cui sono presenti disturbi dello sviluppo linguistico, isolatamente o in associazione con altre problematiche, ha generato una molteplicità di classificazioni. In aggiunta, non sempre la causa del disturbo è facilmente riconoscibile o è univoca e una vasta gamma di situazioni può essere classificata solo procedendo “per esclusione”.

Obiettivo del corso di formazione sarà prendere in considerazione le abilità linguistiche maggiormente significative nelle diverse fasi evolutive, concentrando l’attenzione su quelle competenze che man mano emergono nel corso dello sviluppo tipico, indicando alcuni possibili strumenti di valutazione.

1° GIORNATA

16/02/2018

13,30 – 14,30     DSM 5 Novità interpretative e diagnostiche

14,30 – 16,00     Il bambino parlatore tardivo

16,00 – 17,00     Orientare l’Osservazione: La piramide decisionale di Bishop

17,00 – 18,30     Lo sviluppo del linguaggio tra 16 e 24 mesi: le funzioni emergenti – quali test utilizzare

2° GIORNATA

17/02/2018

08,00 – 09,00    Il disturbo di linguaggio tra 24 e 36 mesi –Test da utilizzare

09,00 – 10,00   Il disturbo di linguaggio tra i 3 e i 5 anni – Test da utilizzare

10,00 – 10,45     L’ingresso alla scuola primaria del bambino con disturbo di linguaggio, in atto o risolto

10.45 – 11.15     PAUSA

11,15 – 12.30      Esercitazione sui test presentati

12,30 – 13,30     Esercitazioni e discussione su casi clinici e test presentati

13,30 – 14,30    PAUSA PRANZO

14,30 – 15,30     Le evidenze a supporto del trattamento

15,30 – 16,30     Il trattamento logopedico

16,30 – 17,30     La presa in carico precoce: Presentazione di un caso clinico

17,30 – 18,30    Discussione su casi clinici presentati

18,30 – 19,00    Verifica dell’apprendimento

Quota di iscrizione  120 € 

 

Scarica la locandina

Paga on line

Iscriviti online

TOP
Contattaci

Non siamo online al momento, ma puoi mandarci una mail, ti risponderemo il prima possibile.

Domande, richieste o consigli? Siamo qui per risponderti!

Clicca 'INVIO' per chattare